Lorem Ipsn gravida nibh vel velit auctor aliquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit lorem quis bibendum elit.

+01145928421 appetito@mikado-themes.com
FOLLOW ME ON INSTAGRAM
Search

Ristorante Volterra

Gli ampi spazi all’interno ed all’esterno ci consentono di ospitare anche numerosi gruppi di visitatori/turisti,con ampia scelta delle sale create ad arte per ogni tipo di degustazione:

  • oli
  • vini
  • formaggi
  • salumi provenienti solo dalla nostra Valdicecina.

Con l’esperienza del nostro chef siamo ingrado di offrire esperienze uniche, come la preparazione della pasta,gnocchi,paste ripiene,attraverso la partecipazione a veri e propri mini corsi di cucina. Per i più curiosi siamo i grado di organizzare un vero e proprio show cooking con alcuni dei nostri piatti scelti dal menù, naturalmente con annessa degustazione finale.

Possiamo anche creare una linea apposita per i vostri gruppi, anche di piccole unità, che vorranno usufruire del nostro progetto take away alimentare. Naturalmente i tempi ristretti di questo servizio prevedono anche l’utilizzo di alimenti caldi.

Per un ristorante Volterra pieno di storia e prodotti esclusivamente del territorio, la vostra scelta è Le Cantine del palazzo Viti.
Viste le numerose sale a nostra disposizione, siamo in grado di organizzare serate/pomeriggi musicali con gruppi o dj di varia natura.
Per quanto riguarda le nostre birre, la guinness ci garantisce un livello qualitativo elevato per happy hour, apericene e quant’altro.
Per i gruppi con bambini al seguito abbiamo un servizio di intrattenimento anche per i più piccoli.

LO SAPEVI CHE...

All’intero del nostro locale c’è una Cisterna Romana del I secolo a.C. In origine la Cisterna Romana era lunga 24m. Successivamente, per la ricostruzione del Palazzo Viti, la parte sottostante è stata demolita. Inoltre è stato scavato un pozzo verticale ipoteticamente adibito alla raccolta dell’acqua. La mancanza di dati precisi sulle modifiche architettoniche effettuate, non ha permesso di individuare con esattezza né il periodo di costruzione né quello di tali cambiamenti. Sappiamo con certezza che la Cisterna riusciva a contenere una quantità di acqua piovana sufficiente all’approvvigionamento pubblico e in particolar modo del vicino Teatro Romano.

Seguici su facebook